La crisi dei mercati finanziari non è finanziaria  -

Le crisi finanziarie non hanno tutte le stesse origini

 -

LA CRISI DEI MERCATI FINANZIARI NON È UNA CRISI FINANZIARIA 

E non è un gioco di parole. È un concetto che si può spiegare confrontando la crisi di oggi, tra le più gravi di sempre, con quella del 2008, la cosiddetta crisi dei “sub-prime”. Questo termine sta ad indicare mutui che ben difficilmente possono essere onorati: il loro proliferare, allora, trascinò al fallimento una delle più grandi banche americane, la Lehman Brothers. Fu questo l’evento culmine che sprofondò nel baratro la finanza mondiale. Alla base di questo disastro era un complesso, ingannevole disegno di ingegneria finanziaria, posto in essere con il preciso scopo di rendere vendibile ciò che, in realtà, era aria fritta. Non a caso venne definita “bolla” finanziaria: si trattava di affari gonfiati ad arte destinati a fare, prima o poi, la fine che fecero. I mercati finanziari messi in ginocchio da un uso della finanza stessa che definire disinvolto sarebbe eufemismo.

Oggi no. 

Oggi i mercati finanziari sono prostrati a causa di un fenomeno che induce il mondo a fermarsi in omaggio al primato della vita umana e della salute pubblica sugli interessi materiali.

La crisi finanziaria di oggi è la conseguenza di un’evenienza per certi versi imprevedibile e mai sperimentata nell’epoca moderna. Tutti gli strumenti finanziari, tutti gli asset (come li chiamano gli addetti ai lavori) vendono scambiati a livelli più bassi, molto più bassi di un mese fa: azioni, obbligazioni registrano un calo per le conseguenze di una temibile epidemia che blocca l’economia reale. A ridursi, in questo passaggio critico, è il prezzo degli strumenti finanziari, non il valore dei beni e dei servizi di cui sono espressione.

 -

Condividi questo articolo


Vuoi fissare un incontro? Chiedi informazioni a
Ettore Lachina - Consulente Finanziario.
Compila il seguente form:

* inserisci un indirizzo valido

ho preso visione dell'informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei dati personali in conformità all'art. 13 del D. Lgs. 196/2003. *
si, voglio ricevere informazioni periodiche tramite newsletter

Per inoltrare la richiesta è necessario inserire il codice di verifica riportato nell'immagine sottostante:
Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code
Refresh Ricarica Immagine

per attivare il tasto è necessario selezionare il checkbox relativo all'informativa sulla privacy

Cell. 335 8137760

Consulenza Finanziaria Evoluta

Tu sei qui: Home > News > La crisi dei mercati finanziari non è finanziaria 

Ettore Lachina - Consulenza Finanziaria Evoluta Caltanissetta
Via Don Minzoni n. 231/A - 93100 Caltanissetta (CL - Sicilia)
Tel. 0934.551122 - Cell. 335.8137760
P. IVA 01889730857 - REA: 106095 - Contatti

© Tutti i diritti riservati - Le informazioni riportate sono curate e raccolte direttamente da Ettore Lachina. Non costituiscono né una richiesta, né un'offerta o raccomandazione all'acquisto / alla vendita di strumenti finanziari, all'esecuzione di determinate transazioni o alla conclusione di un'altra operazione di investimento. Queste informazioni hanno carattere unicamente illustrativo.

Il profilo Facebook di Ettore Lachina, consulente del risparmio in Sicilia Il canale YouTube di Ettore Lachina, consulente del risparmio in Sicilia